19:04 22 Febbraio 2019
Anziani

Identificate le cause principali dell’invecchiamento precoce

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
0 13

Scienziati italiani e britannici hanno identificato le cause principali dell'invecchiamento precoce. Si è scoperto che l'età biologica aumenta lo stress psico-emotivo e la tendenza al frequente consumo di alcol. I risultati del lavoro scientifico sono pubblicati su bioRxiv.

Lo studio ha coinvolto 2239 persone dai quali sono stati prelevati campioni di urina e siero del sangue. La relazione tra la loro età biologica, che consisteva di marcatori biochimici ed epigenetici, è stata stimata con quasi centomila caratteri. A tale scopo, è stata eseguita un'analisi di regressione dei dati ottenuti dallo studio di campioni utilizzando la spettroscopia di risonanza magnetica nucleare e la cromatografia liquida-spettrometria di massa.

I marcatori epigenetici d'invecchiamento sono composti che svolgono la metilazione del DNA, cioè l'aggiunta di gruppi metilici (un atomo di carbonio e tre atomi d'idrogeno) alle catene nucleotidiche. Nessuna modifica si verifica nel DNA stesso, tuttavia, l'attività di alcuni geni cambia. È noto che durante l'invecchiamento il profilo di metilazione diventa diverso, in alcune parti del genoma c'è una carenza di gruppi metilici, in altre un loro eccesso (ipermetilazione).

I marcatori biochimici dell'invecchiamento, a loro volta, sono correlati a sovrappeso, obesità, depressione e alcolismo. Tuttavia, allo stesso tempo, non erano correlati con l'invecchiamento epigenetico.

Correlati:

Scoperto il meccanismo irreversibile dell'invecchiamento del cervello
Scienziati scoprono enzima che blocca l'invecchiamento
Ricercatori rivelano l'influenza dell'amicizia sull'invecchiamento del cervello
Tags:
Scienza e Tecnica, invecchiamento, Ricerca scientifica, invecchiamento popolazione, Regno Unito, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik