Widgets Magazine
02:07 16 Luglio 2019
Il patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill (foto d'archivio)

Patriarca Kirill ritiene un fallimento completo il concilio unitario di Kiev

© Sputnik . Victor Tolochko
Mondo
URL abbreviato
1145

Il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill ha descritto i risultati dello scorso "concilio unitario" del 15 dicembre a Kiev come un "completo fallimento", il cui risultato è stata "l'illegittima legalizzazione anticanonica" dello scisma da parte del patriarca di Costantinopoli Bartolomeo.

"E' il fallimento totale del concilio unitario: non c'è stata alcuna unione, si sono solo riuniti gli scismatici, è stata l'illegittima legalizzazione anticanonica del Patriarca Bartolomeo, che non ha giurisdizione sul territorio ucraino," — ha detto la guida della Chiesa Ortodossa russa in una riunione del consiglio supremo della chiesa.

A Kiev lo scorso 15 dicembre, su iniziativa del presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko e del patriarca Bartolomeo di Costantinopoli, si è svolto il "concilio unitario", a cui hanno preso parte essenzialmente i rappresentanti delle strutture religiose non canoniche. Solo due vescovi della legittima Chiesa Ortodossa Ucraina si sono presentati, ma in seguito è stato vietato loro di celebrare le funzioni religiose. L'esito dell'evento a Kiev è stata l'elezione del capo della nuova "chiesa autocefala" Epifanio Dumenko. La Chiesa Ortodossa Russa ha definito insignificante il significato canonico del concilio di Kiev e pressochè impossibile il riconoscimento di Epifanio. Allo stesso tempo le autorità ucraine si aspettano ai primi di gennaio di ricevere dal Patriarcato di Costantinopoli la consacrazione definitiva per l'autocefalia della nuova struttura religiosa.

Correlati:

Chiesa Ortodossa Serba si schiera contro Patriarcato Costantinopoli su questione ucraina
Comunità ortodossa di Firenze lascia Costantinopoli per la Chiesa Ortodossa Russa
Prete americano lascia parrocchia e stipendio per il bene della Chiesa Ortodossa Russa
Segretario di Stato USA chiede legittimazione dello scisma della Chiesa Ortodossa Ucraina
Tags:
Religione, Società, Chiesa Ortodossa, Patriarca Kirill, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik