Widgets Magazine
08:19 21 Luglio 2019
Londra

La Gran Bretagna si occuperà di proteggere i cristiani perseguitati in tutto il mondo

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
413

Il ministro degli esteri britannico, Jeremy Hunt, ha incaricato il vescovo Truro Philip Monstefen di indagare sui casi di persecuzione dei cristiani in tutto il mondo e trovare un modo per proteggerli. Lo riferisce oggi l'Independent.

"Il Regno Unito ha a lungo sostenuto la libertà religiosa mondiale, e il primo ministro ha sottolineato la nostra leadership globale in questa materia, quando ha nominato il mio illustre collega Lord Ahmad come suo inviato speciale per la libertà di religione. La frequente persecuzione dei cristiani è un eloquente preallarme sulla persecuzione di ciascuna delle minoranze", ha detto Hunt.

L'indagine, i cui risultato dovrebbero essere presentati entro Pasqua, valuterà le minacce ai cristiani nei paesi dell'Asia, dell'Africa e del Medio Oriente.

La pubblicazione rileva che la decisione è stata presa dopo le notizie di un forte aumento del numero di casi di oppressione dei cristiani in diversi paesi. Il governo britannico stima che 215 milioni di cristiani in tutto il mondo siano perseguitati per le loro convinzioni religiose. L'anno scorso, 3.000 persone sono state uccise a causa della loro fede.    

Correlati:

La Gran Bretagna tornerà alla strategia della Guerra fredda per contrastare la Russia
Gran Bretagna: 500 mila sterline per ripristinare l'immagine di Salisbury
La Gran Bretagna intende rafforzare la presenza militare in Estonia
Tags:
Persecuzioni, Protezione, cristiani, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik