01:23 17 Novembre 2019
Ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu

Turchia annuncia di poter annientare Daesh da sola

© AFP 2019 / OZAN KOSE
Mondo
URL abbreviato
663
Seguici su

Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha dichiarato che il suo paese potrebbe annientare da solo il gruppo terroristico dello Stato Islamico in Siria, ma che allo stesso tempo è pronto a cooperare con la Federazione russa, l'Iran e i partner della coalizione.

"Coopereremo con tutti nella lotta contro lo Stato Islamico, tranne che per i gruppi terroristici.Non sto parlando del regime (siriano), ma di Russia, Iran, partner della coalizione. La Turchia però può distruggere da sola i terroristi Deash in Siria" cita il canale televisivo NTV le parole di Cavusoglu.

Ha aggiunto che Ankara e Washington hanno accettato di completare l'attuazione della carta stradale a Manjib prima del ritiro delle truppe americane dalla Siria.

Il presidente della Turchia Tayyip Erdogan ha detto in precedenza che Ankara è pronta a lanciare un'operazione a Manbij contro le formazioni curde se gli Stati Uniti non avessero dato loro l'ordine di ritirarsi da lì. In seguito ha detto che ha deciso di posticipare l'inizio delle operazioni militari in Siria dopo una conversazione telefonica con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, tenutasi il 14 dicembre, al termine della quale Trump ha deciso di ritirare le truppe americane dalla Siria.

Trump lo scorso mercoledì ha annunciato una vittoria sull'organizzazione terrorista dello Stato Islamico  in Siria, osservando che questa era l'unica ragione per la presenza di militari americani nel paese. Più tardi, la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders ha riferito che gli Stati Uniti hanno iniziato a ritirare le truppe dalla Siria, ma che la vittoria sullo Stato Islamico non significa la fine della coalizione. Reuters, citando fonti, ha riferito che tutti i dipendenti del Dipartimento di Stato americano saranno evacuati dalla Siria entro 24 ore e le forze armate saranno ritirate in 60-100 giorni.

Correlati:

Erdogan invita Trump in Turchia
Erdogan promette ai curdi siriani di liberarli “dall'oppressione dei terroristi”
Politici francesi in visita in Siria scoprono con i loro occhi chi sono i terroristi
Turchia, Cavusoglu accusa Netanyahu di voler smembrare la Siria
Tags:
guerra, Guerra, Guerra al Daesh, Stato Islamico, Mevlüt Çavuşoğlu, Donald Trump, Recep Erdogan, Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik