00:05 06 Dicembre 2019
India's Oil and Natural Gas Corporation is eager to invest $5 billion in Russian projects

La Russia promette gas all’Europa indipendentemente da accordi con Ucraina

© Sputnik . Pavel Palamarchuk
Mondo
URL abbreviato
1140
Seguici su

Le consegne di gas russe all’Europa sono garantite anche senza gli accordi con l’Ucraina. Lo ha dichiarato il ministro dell’Energia russo Aleksandr Novak in una intervista con il Kommersant.

Secondo Novak il transito del gas verso l'Europa regolato dai contratti a lungo termine di Gazprom verrà garantito in qualsiasi contidizone, e gli acquirenti europei avranno sempre la garanzia di ottenere "le quantità necessarie" di combustibile, anche nel caso della mancanza di un accordo con l'Ucraina.

Il Ministro ha osservato che il dialogo tra Russia e Ucraina è problematico a causa della battaglia legale tra Gazprom e l'ucraina Naftogaz. Come ha dichiarato il Ministro la compagnia russa è disposta a considerare un accordo che soddisfi entrambe le aziende. Inoltre, Novak ha aggiunto che la Russia è pronta a mantenere il transito del gas anche dopo il 2019, ma solo se sarà competitivo con altre rotte di approvvigionamento di materie prime.

Il 13 dicembre è stato reso noto che Naftogaz Ukraina ha intentato un'azione legale nei tribunali americani per far rispettare il recupero del debito dalla Gazprom. Naftogaz vuole ottenere $2,7 miliardi dalla parte russa: questo è quanto Gazprom deve pagare all'Ucraina secondo la decisione dell'arbitrato di Stoccolma.

Correlati:

Energia: ministro russo Novak incontra collega iraniano Zanganeh
Ministro Energia russo ha discusso con Bruxelles sequestro dei beni di Gazprom in Ucraina
Ucraina, ministro Energia non esclude “problemi tecnici” per transito gas verso Europa
Tags:
Gas dall'Europa, gasdotto, gas, Gas per Ucraina, Acquisti gas, Ministero dell'Energia, Alexander Novak, Europa, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik