12:14 21 Aprile 2019
Stonehenge

Svelato uno dei misteri di Stonehenge

© AP Photo / Tim Ireland
Mondo
URL abbreviato
0 07

Gli archeologi hanno scoperto lo scopo dei “tamburi” di pietra di Folkton erano usati dalle antiche tribù del nord dell'attuale Inghilterra come strumenti di misura per creare strutture megalitiche, come Stonehenge. Lo riporta oggi il Daily Mail.

Per anni i "tamburi" di Folkton, dei cilindri in pietra intagliata scoperti nella tomba di un bambino nel 1889 e risalenti al neolitico, sono stati oggetti di studio. Solo ora i ricercatori sono giunti alla conclusione che se si avvolge una corda sette volte intorno al cilindro grande si ha una misura di 3,22 metri. La stessa misura si ottiene se si avvolge la corda otto volte attorno al cilindro medio e dieci volte intorno a quello piccolo. 

Secondo gli archeologi, i cilindri potrebbero essere serviti per creare i triliti di Stonehenge. Gli antichi costruttori si sarebbero avvalsi dell'uso di questi "tamburi" per creare delle pietre delle stesse dimensioni. Allo stato attuale, si ritiene che tutto ciò sia stato fatto "a occhio", senza strumenti di misurazione.    

Correlati:

In Australia scoperto “mostro marino” con decine di tentacoli
Scoperto nuovo metodo per allungare la vita
Universo, scoperto pianeta gigante simile ad una cometa
Tags:
stonehenge, archeologia, Mistero, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik