Widgets Magazine
01:16 22 Luglio 2019
La bandiera della Serbia

Tsipras: La Serbia ha soddisfatto le condizioni per l'adesione all'UE

© Sputnik . Ruslan Krivobok
Mondo
URL abbreviato
7314

L'Unione Europea continua la politica di espansione nei Balcani occidentali, la Serbia soddisfa le condizioni per l'adesione all'UE, ha detto il premier greco Alexis Tsipras.

Oggi la Capitale serba ha ospitato la riunione quadripartita con i primi ministri di Romania, Grecia, Bulgaria e Serbia. I capi dei governi dei tre paesi dell'UE hanno espresso il sostegno all'unanimità per l'adesione della Serbia all'Unione Europea.

"L'estensione e la domanda di adesione dei paesi dei Balcani occidentali nell'UE sono una priorità fondamentale per l'imminente presidenza rumena, e sottolineiamo di nuovo il valore dell'adesione della Serbia per il futuro della regione… l'UE deve prendere una decisione per le persone nei Balcani, e non si deve far guidare dalla paura e tattiche difensive" ha detto il capo del governo greco in una conferenza stampa alla fine dell'incontro.

"Tutti i paesi dei Balcani dovrebbero seguire l'esempio della cooperazione, che noi dimostriamo oggi  agendo di conseguenza alle norme europee per l'adesione all'UE, ovvero il rispetto del diritto internazionale, dei diritti delle minoranze, lo stato di diritto. Questi sono i principali criteri per l'adesione all'UE. Noi crediamo che la Serbia soddisfi queste condizioni, gli altri stati devono agire in questo modo" ha detto Tsipras.

La Serbia ha aperto a dicembre la 16esima piattaforma di contrattazione per l'adesione all'UE, due sono state chiuse in precedenza.

Correlati:

Serbia, 300 anni di carcere al signore della droga Saric e i suoi complici
Serbia chiede riunione di emergenza Consiglio di sicurezza ONU sul Kosovo
Trump chiede alla Serbia di raggiungere un accordo con il Kosovo
Tags:
eurozona, Adesione all'UE, Unione Europea, Alexis Tsipras, Serbia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik