13:06 18 Gennaio 2019
Bandiera Spagna

In Spagna arrestato marocchino con l'accusa di coinvolgimento nell'ISIS

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
0 0 0

La polizia nazionale spagnola ha arrestato un cittadino del Marocco con l'accusa di essere un terrorista del raggruppamento dello Stato Islamico, riferisce il Ministero degli Interni iberico.

Secondo le autorità, l'operazione si è svolta nella località di Mataro (comunità autonoma in Catalogna). L'uomo di 33 anni è un "pericoloso terrorista militante", ha chiarito il Ministero dell'Interno. Il suo arresto è stato reso possibile grazie ad un mandato di arresto internazionale emesso dal Marocco.

Il sospetto ha lasciato il paese nordafricano nel maggio 2014 per entrare nelle fila dell'ISIS in Siria.

È entrato nel territorio della Spagna nel giugno di quest'anno "dopo il ritorno dalla Siria attraverso la Turchia, la Germania e l'Ucraina, tra i paesi vicini", ha aggiunto il Ministero degli interni. In Spagna è stato ora annunciato il quarto livello di minaccia terroristica dei cinque possibili. Nel paese si svolgono regolarmente le operazioni di detenzione di presunti estremisti.

Correlati:

In Spagna quasi tre tonnellate di cocaina sono state sequestrate
Spagna, Sanchez: combattere immigrazione clandestina senza violare i diritti umani
In Spagna fermato gruppo che faceva entrare migranti illegalmente
Tags:
Arresti, Terrorismo, Arresti, ISIS, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik