Widgets Magazine
17:56 20 Luglio 2019
Il ministero degli Esteri a Mosca

Ministero esteri su bocciatura risoluzione ONU su trattato INF: grave danno alla sicurezza

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
3132

Il ministero degli esteri russo ha espresso il suo disappunto per il la bocciatura, da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, della risoluzione proposta dalla Russia a sostegno del Trattato sui missili a corto e medio raggio (INF).

"Il risultato delle votazioni in seno all'Assemblea generale delle Nazioni Unite sulla bozza di risoluzione a sostegno del Trattato INF, proposta dalla Russia insieme ad altri dieci paesi… infligge un duro colpo all'architettura della sicurezza e della stabilità internazionali", si legge in una nota.

Secondo il dicastero, l'annullamento del trattato INF darà il via, in diverse regioni del mondo, alla corsa agli armamenti. Inoltre le stesse regioni potrebbero ritrovarsi coinvolte in un vero e proprio conflitto. 

"Con la loro connivenza, o con la loro spensierata conciliazione, questi paesi hanno benedetto de facto Washington per la distruzione del trattato", conclude il documento.

Ieri l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha bocciato la risoluzione, proposta dalla Russia, a sostegno del mantenimento in vigore del trattato INF. 43 paesi hanno votato a favore, 46 contrari, altri 78 si sono astenuti.    

Correlati:

Russia, ministero esteri commenta ultimatum USA su trattato INF
Mosca annuncia volontà americana di uscire dal Trattato Inf
La Russia propone alla Cina di partecipare ai negoziati sul Trattato INF con gli USA
Tags:
Trattato Inf, risoluzione, bocciatura, Ministero degli Esteri di Federazione Russa, ONU, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik