11:57 22 Aprile 2019
Bandiera siriana

Siria, un migliaio di migranti sono rientrati dall’estero

© Sputnik . Michael Alaeddin
Mondo
URL abbreviato
1110

1154 rifugiati sono rientrati in Siria dal Libano e dalla Giordania nelle ultime 24 ore. Lo riferisce oggi il centro russo per la riconciliazione siriana.

"Nelle ultime ventiquattro ore, 1.154 rifugiati sono tornati nella Repubblica araba siriana: 316 persone (95 donne, 161 bambini) dal Libano, attraverso i checkpoint di Jaydet Yabus e Tell-Kalah; e 838 persone (251 donne, 427 bambini) dalla Giordania, attraverso il checkpoint di Nasib", riferisce una nota.

Di questi, secondo il bollettino, 506 persone sono tornate alle proprie residenze. La Fondazione Akhmat Kadyrov ha tenuto un evento di beneficenza a Maalula, nella provincia di Damasco, durante il quale alla popolazione sono state date tute sportive, coperte e scarpe. Inoltre, la Mezza luna rossa ha fornito assistenza umanitaria alle persone che sono tornate alle loro case a El Harra, nella provincia di Deraa.    

Correlati:

Turchia costretta a temporeggiare operazione militare in Siria dopo ritiro truppe USA
La svolta di Trump: fuori di Siria, riduzioni in Afghanistan e avvicendamento al Pentagono
Le truppe USA si ritirano dalla Siria e interrompono gli attacchi contro l’ISIS
Tags:
rifugiati, Profughi, Migranti, ritorno, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik