21:29 25 Maggio 2019
The Medium Extended Air Defense System (MEADS)

Germania sviluppa risposta ai missili russi Iskander

© AP Photo / Lockheed Martin
Mondo
URL abbreviato
2114

La Germania sta negoziando segretamente con gli Stati Uniti per ottenere l'accesso a una tecnologia segreta che consentirà lo sviluppo di una nuova generazione di sistemi di difesa missilistica per contrastare le ultime armi russe, riporta Defence News con riferimento al rapporto governativo del ministero della Difesa tedesco.

Si tratta del programma tedesco "Tactical Air Defence System" (TLVS), creato sulla base del "Medium Extended Air Defence System" di Lockheed Martin (MEADS).

La testata osserva che l'argomento di discussione tra i due paesi è quello di fornire alla Germania un "sesto livello di accesso" alla tecnologia americana. Questo livello di accesso consentirà l'uso del cosiddetto simulatore del comportamento degli intercettori MSE PAC-3. Si presume che questo algoritmo possa mostrare con precisione come il missile intercettore opererà nelle condizioni di un attacco nemico con i parametri dati, cioè se può respingere un attacco o meno.

Pertanto, grazie a MSE PAC-3 la Germania si aspetta di potenziare in modo significativo il loro sistema di difesa missilistica TLVS, in particolare i suoi radar, e sperano anche di essere in grado d'intercettare l'ultimo missile supersonico russo Iskander, aggiunge DefenseNews.

Tuttavia, come sottolinea la pubblicazione, non c'è comprensione reciproca su questo tema tra Stati Uniti e Germania. In particolare, dopo l'ultimo incontro a livello di ministri della difesa, le parti hanno discusso la possibilità di trasferire almeno parte dei dati necessari agli sviluppatori tedeschi.

Il ministro della Difesa tedesco Ursula Von der Leyen ha spiegato che il programma TLVS è uno dei passi che dimostra la volontà della Germania di dare un maggiore contributo alla difesa dell'Europa, che è ciò che richiede l'amministrazione Donald Trump. Tuttavia, il capo del Pentagono ha trovato questa argomentazione poco convincente.

Tags:
Difesa antimissile, Difesa, Difesa, Iskander, Difesa antimissile, difesa aerea, Il Ministero della Difesa, Ursula von der Leyen, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik