Widgets Magazine
03:32 21 Agosto 2019
Antartide

Gli scienziati trovano i segni di una futura catastrofe globale

CC BY 2.0 / NASA ICE / Sharp Antarctic peaks
Mondo
URL abbreviato
0 310

Un team di ricercatori dell'università dell'Oregon (USA) prevede il crollo della calotta glaciale antartica e il sollevamento del livello del mare di almeno sei metri, come accaduto 125.000 anni. Lo riporta oggi Science.

La calotta glaciale occidentale rappresenta una delle parti più vulnerabili dell'intera Antartide. La sua base si trova sotto il livello del mare, ma l'aumento delle temperature oceaniche potrebbe innescare l'inesorabile scioglimento del ghiaccio e il conseguente innalzamento del livello del mare. Nel Paleolitico, il livello del mare salì di circa 2,5 metri ogni 100 anni.

125.000 anni fa l'aumento della temperatura era dovuto ai piccoli cambiamenti della posizione dell'asse di rotazione della Terra. La temperatura globale era di due gradi superiore rispetto all'epoca preindustriale (mentre ora la temperatura globale è già aumentata di un grado), ma in Antartide era probabilmente più fredda di oggi. Pertanto, gli scienziati non sapevano esattamente cosa causasse l'innalzamento del livello del mare, e credevano che la causa fosse lo scioglimento della calotta glaciale della Groenlandia. Poiché nessuna prova è stata trovata a sostegno di questa tesi, l'attenzione è stata puntata verso l'Antartide.

I ricercatori hanno analizzato 29 "carote" di ghiaccio prelevate nella regione antartica di Amundsen e dal ghiacciaio di Pine Island, oltre a sedimenti oceanici nel mare di Bellingshausen. Si è scoperto che sul fondo del mare ci sono tracce di limo, che sono penetrate nell'oceano più di centomila anni fa con l'erosione del substrato roccioso sotto l'influenza del ghiaccio. Tuttavia non è stata trovata traccia di erosione che indicasse l'assenza di copertura di ghiaccio. Gli scienziati ammettono che le correnti oceaniche potrebbero spostarsi e iniziare a trasportare il limo in un altro luogo.

Correlati:

Trovata fonte di calore sotto l’Antartide orientale
Gli scienziati registrano strano rumore proveniente da sotto il ghiaccio dell'Antartide
Il buco dell’ozono sull’Antartide è scomparso
Tags:
scioglimento, ghiaccio, Riscaldamento globale, Ricerca scientifica, Antartide
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik