Widgets Magazine
20:39 22 Settembre 2019
Dimitris Avramopoulos

Avramopoulos: Georgia, Moldova e Ucraina combattano immigrazione clandestina in Ue

© AP Photo / Thierry Monasse
Mondo
URL abbreviato
3100
Seguici su

Il commissario europeo ha invitato la Moldova anche a intensificare gli sforzi per combattere la corruzione.

La Commissione europea esorta Georgia, Moldova e Ucraina ad adottare immediatamente misure per fermare la migrazione irregolare verso l'Unione europea e l'altissimo numero di domande di asilo infondate. Lo ha dichiarato il commissario per la migrazione, gli affari interni e la cittadinanza Dimitris Avramopoulos.

"Tutti e tre i paesi dovrebbero adottare misure immediate per affrontare le sfide dell'immigrazione irregolare in modo efficace e rapido", ha dichiarato il commissario in una conferenza stampa.

Avramopoulos ha invitato la Moldova a intensificare gli sforzi per combattere la corruzione, mentre l'Ucraina è stata esortata ad "intraprendere azioni immediate per garantire che le misure introdotte con le precedenti riforme in questo settore continuino a dare risultati". L'esenzione dal visto tra l'Ucraina e l'Unione europea è stata introdotta nel giugno dello scorso anno, mentre i cittadini moldavi sono stati esentati dall'obbligo del visto nel 2014.

Correlati:

Georgia comprerà sistemi di difesa antiaerea da Francia
Premier della Georgia avverte: no a destabilizzazione dopo le presidenziali
Approvato a Marrakech il patto mondiale Onu sulla migrazione
Migrazione: stop alla missione Sophia in mancanza di nuove regole - Salvini
La Bulgaria non aderirà al patto globale sulla migrazione ONU
Tags:
corruzione, migrazione, Commissione Europea, Dimitris Avramopoulos, UE, Ucraina, Moldavia, Georgia, Grecia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik