Widgets Magazine
02:34 18 Luglio 2019
Bandiera della Cina

Cina, a Langfang sarà vietato festeggiare il Natale

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
466

L’amministrazione municipale di Langfang, nella provincia di Hebei, ha proibito l'uso di decorazioni natalizie e di eventi legati al Natale nei luoghi pubblici. Lo riporta oggi il South China Morning Post.

Stando alla delibera comunale, diffusa attraverso il social network Weibo, dal 23 al 25 dicembre sarà bandito qualsiasi evento pubblico legato al Natale, così come decorazioni, immagini o e "altri strumenti di propaganda" natalizi.

Il documento ordina di "rimuovere tutte le immagini dalle finestre, gli striscioni, le insegne luminose e gli altri strumenti di propaganda. Sono severamente proibiti gli eventi pubblici, i mercati e altre attività promozionali svolte con il pretesto del Natale".

Il divieto è esteso anche ai commercianti, che non potranno vendere nessun tipo di articolo natalizio.

Le autorità municipali hanno anche mobilitato gli agenti della pubblica sicurezza, per effettuare controlli e pattugliare i luoghi pubblici durante tutto il periodo del divieto, e agire in caso di trasgressioni.

Nonostante il Natale cattolico non sia una festività ufficiale in Cina, a Pechino e in molte altre città non è vietato celebrarlo.    

Correlati:

In Cina hanno annunciato la vittoria sulla corruzione
La Russia propone alla Cina di partecipare ai negoziati sul Trattato INF con gli USA
Trump non esclude firma accordo commerciale tra USA e Cina
Tags:
Natale, divieto, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik