03:11 26 Maggio 2019
Aereo britannico Sentinel R1

Una sporca verità: pilota USA parla del pericolo di mangiare in aereo

CC BY 2.0 / Jerry Gunner / Sentinel R.1 ZJ692 5 Sqdn. RAF
Mondo
URL abbreviato
1113

Il pilota privato Randy Jones afferma che il personale che rimuove detriti e rifiuti dal volo precedente, senza cambiare i guanti, inizia a confezionare cibo per nuovi passeggeri, riporta The Sun.

Randy Jones lavora come pilota privato da quasi vent'anni, dice che mangiare e bere a bordo può essere pericoloso per la salute perché il personale non rispetta le norme sanitarie.

Randy sottolinea che, prima di tutto, è necessario prestare attenzione al caffè, perché l'acqua, servita a bordo, viene immagazzinata in serbatoi, che possono essere contaminati.

Il pilota afferma che l'acqua utilizzata per il riempimento del serbatoio non viene purificata quindi se in città l'acqua potabile è di bassa qualità, la berranno i passeggeri a bordo.

Ha lavorato come assistente di volo in cinque diverse compagnie aeree, dice che lui e i suoi colleghi preferiscono portarsi il cibo in aereo. Osserva che il cibo a bordo può essere molto dannoso: al cibo vengono aggiunte spezie, sale e grassi, per migliorare il suo sapore. Inoltre, molto probabilmente, il cibo è scaduto da giorni.

Correlati:

Ministero Difesa tedesco vuole comprare nuovo Airbus dopo rottura dell'aereo della Merkel
Quasi due terzi degli italiani non prendono l’aereo venerdì 17
In Ucraina precipitato aereo militare Su-27
Tags:
pilota, aerei, Cibo, Volo, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik