12:09 18 Gennaio 2019
Forze speciali della polizia francese

Strasburgo: due arresti con l'accusa di fornitura di armi al terrorista

© REUTERS / Christian Hartmann
Mondo
URL abbreviato
210

Due persone sono state poste in custodia per trasferimento illegale di armi al terrorista Sherif Shekat che ha aperto il fuoco al mercatino di Natale a Strasburgo l'11 settembre. Lo riferisce l'agenzia France Presse citando fonti vicine alle indagini.

Queste persone "sono sospettate di aver partecipato alla fornitura di armi da fuoco" al terrorista. Come sottolinea l'AFP, il Tribunale di Parigi considera l'accusa per un terzo sospettato nello stesso crimine. Come riportato in precedenza, la procura ha avviato un'indagine preliminare per l'attentato terroristico a Strasburgo. 

La sera dell'11 dicembre, il terrorista di 29 anni, ha aperto il fuoco a Strasburgo nelle strade vicino alla fiera di Natale della città. Di conseguenza, cinque persone sono morte e 11 sono rimaste ferite. Shekat è stato eliminato giovedì 13 dicembre durante le operazioni speciali della polizia e pattuglie militari.

Correlati:

Isis rivendica l'attentato di Strasburgo
“Dopo Strasburgo la minaccia resta alta” (Gabrielli)
Francia: Macron in visita al mercato di Natale di Strasburgo
Tags:
terrorismo, indagine, Strasburgo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik