23:52 17 Gennaio 2019
Russian Foreign Minister Sergei Lavrov

Lavrov parla della sua immagine in Occidente

© Sputnik . Vitaly Belousov
Mondo
URL abbreviato
1121

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha detto che in Occidente possono chiamarlo come preferiscono, ma che non lo ritengano un "Mr. ai suoi ordini"

Alla stazione radio "Komsomolskaya Pravda", fu chiesto a Lavrov come avrebbe caratterizzato la sua immagine, dato che in Occidente il ministro degli Esteri sovietico Andrei Gromyko chiamava "il signor No", e il ministro degli Esteri russo Andrei Kozyrev era probabilmente il signor Sì.

I commentatori di radio Komsomolskaya Pravda hanno fatto varie domande a Lavrov, in particolare gli hanno chiesto come definirebbe la sua immagine tenendo conto del fatto che l'ex ministro degli Esteri dell'URSS Andrey Gromyko veniva chiamato in Occidente "Mr. Nyet", mentre il ministro degli esteri russo Andrey Kosyrev probabilmente veniva chiamato "Mr. Da".

Così il conducente ha chiesto "chi è il ministro degli Esteri Sergey Lavrov?".

"Ma si posso essere chiunque, l'importante è che non sia "Mr. ai suoi ordini".

Correlati:

Lavrov: la Russia non interferirà nella guerra commerciale tra USA e Cina
Lavrov: il missile 9M729 è della gamma consentita dal trattato INF
Vertice OSCE, Lavrov denuncia: la NATO aumenta attività militare vicino i confini russi
Lavrov: le azioni del Kosovo danneggiano la reputazione dell’UE
Tags:
Politica, politica, Politica di Putin, Ministero degli Esteri, Sergej Lavrov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik