06:34 22 Aprile 2019
Polizia USA

Americano trova scheletro del padre scomparso 50 anni prima

© Fotolia / mario beauregard
Mondo
URL abbreviato
1 0 0

Il residente di Long Island, Mike Carroll, ha scoperto lo scheletro di suo padre nel seminterrato della sua casa, scomparso più di 50 anni fa. È stato riportato dal New York Post.

Secondo le autorità, il test del DNA ha confermato i resti di George Carroll. L'uomo scomparve nel 1961, quando suo figlio aveva solo otto mesi. Da adulto, Mike ha deciso di voler trovare suo padre e si è rivolto a un sensitivo che ha consigliato all'uomo di cercare il corpo nel seminterrato della casa della madre.

"Il sensitivo mi ha detto che mio padre è morto per un colpo con un oggetto contundente, e secondo lei è stato colpito alla testa con una pipa e seppellito vivo", ha detto Carroll Jr.

La polizia ha confermato che il padre di Mike è morto per una lesione alla testa.

Al momento, la morte di George viene indagata come omicidio, tuttavia, secondo suo figlio, non vuole alcuna "giustizia".

"La giustizia è stata fatta quando abbiamo dissotterrato i resti. <…> Abbiamo trovato nostro padre, abbiamo vinto", ha spiegato Mike.

Correlati:

Nuova Zelanda: trovato corpo figlia scomparsa di milionario britannico
Sottomarino australiano è stato ritrovato dopo 103 anni dalla scomparsa
Tags:
scomparsa, morte, Morte, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik