Widgets Magazine
01:56 16 Luglio 2019
Attentato a Strasburgo

In Algeria arrestato il fratello maggiore dell'attentatore di Strasburgo

© REUTERS / Vincent Kessler
Mondo
URL abbreviato
0 00

Il fratello maggiore di Cherif Chekatt, l'attentatore del mercatino di Natale di Strasburgo, è stato arrestato in Algeria nell'ambito delle indagini sull'attacco, riporta oggi il quotidiano Parisien.

Martedì sera il 29enne Cherif Chekatt, pregiudicato noto alle forze dell'ordine, ha aperto il fuoco presso il mercatino di Natale di Strasburgo, dopo di che si è dato alla fuga. Secondo gli ultimi dati, a seguito dell'attacco tre persone sono morte, mentre tredici sono rimaste ferite. Ieri sera le forze dell'ordine hanno eliminato l'attentatore.

Secondo il Parisien, il fratello Sami Chekatt, 34enne, era stato incluso dalle autorità francesi nell'elenco delle persone che rappresentano una minaccia per la sicurezza dello Stato.

Sami Chekatt aveva lasciato la Francia poco prima dell'attacco.

Gli investigatori vogliono stabilire se fosse a conoscenza dei piani di suo fratello e se abbia fornito supporto nella realizzazione dell'attacco.

Come ricordato dal giornale, subito dopo la sparatoria, sono stati fermati dalle forze dell'ordine anche i genitori ed altri due fratelli di Cherif Chekatt. 

Tags:
Terrorismo, sparatoria, arresto, Attentato, Polizia, Cherif Chekatt, Strasburgo, Algeria, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik