12:25 18 Gennaio 2019
Il lancio di un razzo-vettore Soyuz-FG con a bordo la navetta pilotabile Soyuz MS-07 dal cosmodromo di Baykonur

Fonte svela data lancio satellite ricognitore della NATO con missile russo

© Sputnik . Grigoriy Sisoev
Mondo
URL abbreviato
0 05

Il lancio del satellite optoelettronico CSO-1 per il ministero della Difesa francese sul razzo russo Soyuz-ST dal cosmodromo di Kourou nella Guyana francese è previsto per il 18 dicembre, lo ha riferito a Sputnik una fonte nell'industria spaziale mercoledì.

In precedenza è stato riferito che il lancio del satellite era previsto per il 14 dicembre.

"Il lancio è previsto alle 19.37 ora di Mosca, il satellite francese sarà portato nell'orbita prevista dallo stadio superiore Fregat", ha detto la fonte all'agenzia.

In totale, la compagnia europea Airbus Defense and Space, per ordine dell'esercito francese, produrrà i satelliti CSO-1 e CSO-2 in sostituzione degli Helios 2A e gli Helios 2B, veicoli similari lanciati nel 2004 e nel 2009. Il carico utile per i satelliti è prodotto da Thales Alenia Space.

Il satellite CSO-1 dovrebbe essere messo in un'orbita sincrona al sole ad un'altitudine di 800 chilometri, che consentirà di ottenere immagini della superficie terrestre con una risoluzione di 35 centimetri. Il secondo satellite sarà lanciato anche dal razzo Soyuz-ST con lo stadio Fregata dalla Guyana francese nel 2021. Si prevede di portarlo in un'orbita sincrona al sole con un'altezza di 480 chilometri per le riprese con una risoluzione di 20 centimetri.

Correlati:

La Soyuz MS-11 con tre astronauti a bordo attracca all'ISS (VIDEO)
Da Baikonur partita prima missione verso la ISS dopo incidente Soyuz
Astronauta canadese: posso costruire una Soyuz nel mio cortile
Tags:
Razzo vettore, lancio, Soyuz, Lancio, Sputnik, Il Ministero della Difesa, NATO, Guyana Francese, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik