Widgets Magazine
15:19 23 Settembre 2019
A Strasburgo sono stati esplosi diversi colpi d'arma da fuoco

Francia, il sospetto autore dell'attacco di Strasburgo era stato già condannato

© AP Photo /
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

Secondo i media francesi, il nome dell'uomo è Cherif.

L'uomo sospettato di aver sparato ai passanti nella città francese di Strasburgo era stato precedentemente condannato per un attacco armato. Lo ha riferito un portale locale Dernieres nouvelles d'Alsace (DNA).

L'uomo era stato condannato nel 2011 a due anni di carcere per un attacco armato con il collo di una bottiglia rotta, ha detto il sito aggiungendo che poi aveva ferito un adolescente di 16 anni in faccia durante una rissa in un centro commerciale. Secondo i media francesi, il nome dell'uomo è Cherif.

Circa 350 agenti delle forze dell'ordine sono coinvolti nella ricerca dell'uomo. Lo ha detto mercoledì il ministro degli interni francese Christophe Castaner.

"Attualmente, 350 persone sono mobilitate per prenderlo", ha detto Castaner in una conferenza stampa a Strasburgo. Il ministro ha osservato che tra loro vi sono 100 agenti della polizia giudiziaria, così come i militari dell'operazione Sentinelle. Due elicotteri sono anche coinvolti nella ricerca del sospetto.     

Correlati:

Paura a Strasburgo: spari nel mercatino di Natale
Esplosione e spari vicino al consolato cinese in Pakistan
Antempria: i primi spari del nuovo T-90M "Proryv"
Ad Ankara spari contro l'Ambasciata americana
Tags:
esplosione, fuoco, Natale, Strasburgo, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik