08:20 20 Maggio 2019
Sole

Ricercatori di Harvard “filtreranno” il Sole

NASA Goddard Space Flight Center
Mondo
URL abbreviato
205

Il progetto è stato finanziato da Bill Gates.

I ricercatori di Harvard si apprestano a contrastare il riscaldamento globale bloccando la radiazione ultravioletta, riferisce Forbes.

Il progetto SCoPEx (esperimento sulla perturbazione stratosferica controllata) spenderà 3 milioni $ per cercare di raffreddare la temperatura della Terra: il patron di Microsoft Bill Gates ha investito parte dei fondi. Per i ricercatori sono stati fonte di ispirazione i vulcani, che abbassano la temperatura della regione di eruzione per diversi anni a seguito dell'emissione di ceneri e anidride solforosa nell'atmosfera. Gli scienziati si apprestano a lanciare un pallone aerostatico di 20 chilometri nella stratosfera e spruzzare da esso particelle di carbonato di calcio (gesso).

Si presume che la sospensione spruzzata nella stratosfera possa bloccare la luce solare e abbassare la temperatura della Terra.

Secondo le previsioni dei modelli, questo tipo di polverizzazione può arginare il riscaldamento globale di 1,5 ° C all'anno a fronte di un costo stimato tra 1 e 10 miliardi di dollari, che rispetto al costo della riduzione dei combustibili fossili sembra conveniente.

Correlati:

Gli USA saranno la principale "vittima" del riscaldamento globale
Protocollo di Parigi difficile da raggiungere, ma occorre fermare il riscaldamento globale
Stabilite le cause del primo riscaldamento globale sulla Terra
Un nuovo tipo di plastica: gli scienziati potrebbero fermare il riscaldamento globale
Tags:
Terra, Cambiamenti climatici, Scienza e Tecnica, Riscaldamento globale, clima, Sole, harvard, Forbes, Bill Gates, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik