Widgets Magazine
12:07 19 Agosto 2019
Dipartimento Stato degli USA

Gli USA ci ripensano: andare in Russia non è più pericoloso

© flickr.com/ tom.arthur
Mondo
URL abbreviato
4111

Il dipartimento di stato americano ha rimosso la Russia dall’elenco dei paesi sconsigliati per il turismo. Lo riferisce oggi il sito internet del dicastero.

La Russia è stata spostata dalla categoria "riconsiderare il viaggio" a "prestare attenzione", insieme con Gran Bretagna, Germania, Francia e Danimarca.Ci sono quattro categorie in totale. Nei paesi del primo, si raccomanda di esercitare cautela "ordinaria", i paesi e le regioni del quarto sono vietati a visitare.

Rimane invece valido il consiglio per gli americani di astenersi dal recarsi in Crimea e nel Caucaso settentrionale, dove il pericolo per la sicurezza personale rimane alto.

"Accogliamo con letizia la decisione del dipartimento di stato di annullare le raccomandazioni irragionevoli ai cittadini americani di ripensare il viaggio in Russia", ha scritto l'ambasciata russa su Facebook.

L'ambasciata lo considera come "un riconoscimento di una realtà ovvia", ricordando che 167.000 americani hanno visitato Mosca durante i Mondiali di calcio.

"Nella nostra capitale e in altre città hanno visto una Russia piuttosto diversa, da quella dipinta dal mainstream locale su suggerimento dei russofobi al potere: le vecchie storie dell'orrore hanno smesso di funzionare", ha aggiunto.

L'ambasciata sostiene che una delle ragioni di questa decisione è stata "la pressione delle università americane e degli ambienti di esperti", i cui contatti con i colleghi russi "troppo spesso sono state vittima delle barriere burocratiche artificiali".

Inoltre, l'ambasciata intende promuovere il turismo americano sull'Elbrus, in Cecenia e in Crimea.    

Correlati:

Capitano russo: la Russia non ha i mezzi per rilevare i sottomarini silenziosi USA
Lavrov: la Russia non interferirà nella guerra commerciale tra USA e Cina
Usa rompono Trattato, Russia minaccia. Europa torna terra di missili
Tags:
pericolo, Viaggi, turismo, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik