Widgets Magazine
02:09 17 Settembre 2019
Apple Store

Cina, vietata la vendita di alcuni modelli di iPhone

© flickr.com/ Andy
Mondo
URL abbreviato
230
Seguici su

Il tribunale di Fuzhou ha imposto un divieto preliminare alla vendita di sette modelli di iPhone, dopo che Qualcomm ha denunciato la violazione di due brevetti da parte di Apple. Lo ha annunciato oggi la Qualcomm.

"Oggi Qualcomm Incorporated annuncia che il tribunale di Fuzhou, in Cina, ha accolto la richiesta della società di due ingiunzioni preliminari contro quattro controllate cinesi di Apple Inc., ordinando loro di smettere immediatamente di violare i due brevetti di Qualcomm, importando e producendo iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X", afferma la nota.

La società ha spiegato che i brevetti, violati da Apple, consentono, il primo, di modificare le foto, e l'altro di controllare il dispositivo attraverso il touch screen.

Qualcomm, inoltre, spera che azioni simili vengano intraprese in altre nazioni, al fine di proteggere i propri brevetti.Dopo la notizia del blocco delle vendite in Cina di alcuni modelli di iPhone, le azioni Apple sono calate dell'1,6%.    

Correlati:

Aggiunta in segreto dalla Apple una funzione di tracciamento in iOS 12 - Indipendent
Apple: "Senza autorizzazione Iphone non registra dati"
Criptovalute, Apple vieta il mining dai propri dispositivi
Tags:
iphone, Importazioni, divieto, vendita, Apple, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik