12:48 16 Febbraio 2019
Bandiere NATO

Nella CSTO, l’UEE e la CSI non ci sono diktat interni, a differenza della NATO

© Sputnik . Aleksey Vitvitsky
Mondo
URL abbreviato
0 41

Nell'Organizzazione del Trattato di Sicurezza Collettiva (CSTO), nell’Unione economica eurasiatica (UEE) e nella Comunità degli Stati Indipendenti (CSI) non esistono diktat interni, nessuno impone niente agli altri. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov, in un’intervista all’agenzia stampa kazaka Khabar.

"Nella CSTO, nell'UEE, a differenza di altre organizzazioni, come la NATO, non abbiamo nessun diktat. Non imponiamo mai nulla a nessuno", ha detto Lavrov.

Il ministro ha portato come esempio il fatto che i paesi membri di queste organizzazioni, a volte, si esprimono in modo contrastante su importanti questioni politiche, all'interno dell'ONU. Mentre nella NATO, l'unanimità è risultato di pressioni, e persino minacce.

"Sappiamo come si ottiene il consenso all'interno della NATO: non è un'alleanza, ma una dittatura. C'è una minoranza che è sempre pronta ad ascoltare il compagno maggiore, e tutti gli altri sono semplicemente convinti in vai modi, forzati dalle minacce", ha spiegato Lavrov.

Egli ha sottolineato che nella CSTO, nell'UEE e nella CSI non si verifica mai "il predominio di una minoranza sulla maggioranza, o viceversa", ma il consenso riflette un equilibrio di interessi collettivo.

Lavrov ha anche ricordato che l'idea "lungimirante" di creare l'UEE appartiene al presidente del Kazakistan Nursultan Nazarbayev.

L'Unione economica eurasiatica (UEE) è stata istituita sulla base dell'Unione doganale e dello spazio economico comune il primo gennaio 2015. I membri sono Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Russia e Kirghizistan. L'Organizzazione del Trattato di Sicurezza Collettiva (CSTO) comprende Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Russia e Tagikistan.    

Correlati:

NATO vuole difendere le sue comunicazioni tattiche dal FSB
Vertice OSCE, Lavrov denuncia: la NATO aumenta attività militare vicino i confini russi
Cosa avrebbe potuto fare la NATO con 1,07 trilioni di dollari spesi in Afghanistan?
Tags:
diktat, Unione Economica Eurasiatica, CSTO, CSI, NATO, Sergej Lavrov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik