18:30 21 Febbraio 2019
Emiro del Qatar Tamim bin Hamad Al-Thani

L'emiro del Qatar non partecipa al vertice del Consiglio di cooperazione del Golfo

© AFP 2018 / FAYEZ NURELDINE
Mondo
URL abbreviato
141

L'emiro del Qatar, Tamim bin Hamad Al Thani, non ha partecipato al vertice del Consiglio di cooperazione degli Stati del golfo Persico (CCASG) di Riad, ma ha inviato il suo segretario di stato agli esteri. Lo ha reso noto, attraverso Twitter, il portavoce del ministero degli esteri qatariano Ahmed bin Said al-Romeyhi.

"Il segretario di stato agli esteri del Qatar, Sultan bin Saad al-Mreyhi, è arrivato a Riad a capo della delegazione qatariana per partecipare al vertice del Consiglio di cooperazione del Golfo", ha annunciato al-Rumeyhi.

Egli ha aggiunto che Al-Mreyhi è stato accolto dal ministro degli esteri saudita, Nizar Madani, mentre i media arabi non hanno riferito della partecipazione del Qatar al vertice.

In precedenza, il sovrano dell'Arabia Saudita ha invitato l'emiro del Qatar al 39esimo vertice del CCASG, malgrado la rottura delle relazioni diplomatiche con Doha da parte di tre dei sei stati membri dell'organizzazione. L'emiro del Qatar non ha risposto a questo invito.

In Qatar il segretario di stato agli esteri è un ministro senza portafoglio, che svolge funzioni prevalentemente rappresentative. Il ministro degli esteri è Mohammed bin Abderrahman al-Thani.    

Correlati:

Esperto: l’Iran non lascierà l’OPEC su esempio del Qatar
Qatar vuole lasciare l'Opec - ministro Energia
Ministro Qatar: tutti i problemi politici della regione sono temporanei
Tags:
emiro, Partecipazione, Cooperazione, Vertice, Consiglio du cooperazione del Golfo, Tamim bin Hamad Al-Thani, Qatar
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik