11:26 17 Dicembre 2018
La bandiera estone

La Gran Bretagna intende rafforzare la presenza militare in Estonia

CC0 / Public Domain
Mondo
URL abbreviato
427

Il Regno Unito intende rafforzare la presenza militare in Estonia nel 2019, ha detto l'addetto militare britannico in Estonia Gary Brooks.

Come ha sottolineato il diplomatico, il governo ha intenzione di aumentare il numero di carri armati e di effettuare la rotazione delle truppe, e in estate ci saranno le esercitazioni con il coinvolgimento della marina militare.

Inoltre, Brooks ha sottolineato che nonostante la Brexit le truppe del Regno Unito continueranno ad avere le basi in Estonia.

Nel mese di luglio ha riferito che le forze navali britanniche potenzieranno la presenza nel nord dell'oceano Atlantico per affrontare la "crescente minaccia" da parte della Russia.

Correlati:

In Estonia contano i danni da "occupazione", nonostante il Ministero degli Esteri
Presentato progetto di legge su cooperazione Russia-Estonia per la ratifica
Estonia minaccia la Russia della perdita di San Pietroburgo
Tags:
Basi militari, truppe, Basi NATO, Esercito, Gran Bretagna, Estonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik