11:50 16 Dicembre 2018
La vista su Terra dalla luna

Inviato dalla Cina rover sulla faccia nascosta della Luna

© Foto: astrogalaxy1.narod.ru
Mondo
URL abbreviato
1110

L'obiettivo della sonda Chang'e 4 è il cratere Von Kármán, la parte più inesplorata del satellite naturale della Terra.

Per la prima volta nella storia la Cina ha inviato un rover lunare sulla faccia nascosta della Luna. La missione Chang'e-4 dovrebbe atterrare al polo sud del satellite della Terra all'inizio di gennaio. Il suo obiettivo è il cratere Von Kármán. È il posto più inesplorato sulla luna ed è interessante per gli scienziati, essenzialmente perché potrebbe essersi formato a seguito dell'impatto di un gigantesco asteroide miliardi di anni fa.

Risulterà impossibile manovrare il rover lunare direttamente dalla Terra. I segnali dal nostro pianeta non raggiungono la faccia nascosta della Luna. Le comunicazioni saranno stabilite utilizzando un transponder satellitare, messo nell'orbita lunare in anticipo lo scorso giugno.

In futuro la Cina prevede di consegnare sulla Luna un modulo con semi di patate e senape per l'esperimento biologico chiamato "mini-biosfera lunare", elaborato da 28 università cinesi.    

Correlati:

Astronomi NASA scoprono riserve di acqua “aliena” su una luna di Saturno
Cosmonauta russo spiega come verificare se gli americani sono stati davvero sulla Luna
Miliardario giapponese porterà sulla Luna le persone che vogliono migliorare il mondo
Tags:
Luna, Spazio, spazio, Luna, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik