07:28 19 Dicembre 2018
Stefan Kissling

L'ex calciatore della nazionale tedesca ha chiesto a sua moglie di aiutarlo nei test

© Sputnik . Alexandr Vilf
Mondo
URL abbreviato
0 20

L'ex attaccante del Bayer Leverkusen e della nazionale tedesca Stefan Kiessling ha ammesso, che non ha fatto tutti i test sulla prestazione fisica, ma ha chiesto aiuto alla moglie. Le sue parole le riporta Marca.

"Non ho mai eseguito l'intero volume di esercizi durante la preparazione, mai. Ti danno un orologio speciale che registra il tuo battito cardiaco per l'esercizio. Dal momento che mia moglie è sportiva, lei stessa ha svolto parte del lavoro. Che lo facesse così bene non abbiamo calcolato" ha detto Kiessling.

Kiessling è noto per le sue prestazioni al Norimberga e Bayer, l'attaccante ha svolto 344 partite e ha segnato 131 gol. Nella stagione 2012/2013, Kiessling è diventato il miglior marcatore del campionato tedesco. Per la nazionale ha giocato solo sei partite e senza segnare un gol. Nel 2013 ha rinunciato alla sfida della nazionale, motivando questa scelta dicendo di volersi concentrare sulla prestazioni del club.

Correlati:

Calcio, il Barca lancia ultimatum a Dumbelé: vita troppo sregolata
“I Mondiali hanno distrutto gli stereotipi del calcio e della Russia”
Putin: Russia orgogliosa dell'organizzazione dei Mondiali di calcio
Tags:
calcio, Calcio, nazionale di calcio, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik