06:00 19 Dicembre 2018
US  Marines

E' morto uno dei militari trovati dopo la collisione degli aerei americani

© AP Photo / Sakchai Lalit
Mondo
URL abbreviato
172

Uno dei militari trovati dopo la collisione degli aerei militari degli Stati Uniti al largo delle coste del Giappone è morto, ha scritto su Facebook il terzo corpo della spedizione dei Marines degli Stati Uniti.

"Il corpo dei Marines degli Stati Uniti conferma che due marines sono stati trovati. Uno in condizioni discrete, un altro è stato dichiarato morto dal personale medico", si legge nel messaggio. Altri cinque soldati sono dispersi, le ricerche continuano. L'operazione ha coinvolto l'aereo americano F-8A, l'ufficio della Difesa giapponese e la guardia costiera.

Il caccia-bombardiere F/A-18 e gli aerei cisterna KC-130 sono entrati in collisione in volo nella notte di giovedì a 200 miglia dalla costa del Giappone, ha riferito in precedenza il Corpo dei Marines USA. Secondo il comando, l'incidente si è verificato intorno alle 02.00 ora locale. Entrambi i velivoli sono decollati dalla base dei Marines degli Stati Uniti a Iwakuni, a sud-ovest di Hiroshima, e hanno condotto un "volo di addestramento pianificato".

Alla ricerca ci sono sei navi del servizio di sicurezza in mare e un pattugliamento aereo, insieme alle forze di autodifesa del Giappone.

 

Correlati:

Londra invierà centinaia di marines e forze speciali in Norvegia per la minaccia russa
Marines USA hanno iniziato a prepararsi per l'inverno russo
Comandante dei Marines rivela la strategia USA nella lotta contro l'ISIS
Tags:
pilota, pilota, Morte, Esercito, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik