06:24 19 Dicembre 2018
Ministero della Difesa della Federazione Russa

Ministero Difesa russo “sminuisce” avvicinamento nave militare americana a Vladivostok

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Mondo
URL abbreviato
1171

Il cacciatorpediniere americano McCampbell durante il passaggio nelle acque internazionali è stato controllato dall'imbarcazione anti-nave delle forze navali russe “Admiral Tributs”.

Lo ha affermato il portavoce ufficiale del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov, commentando la notizia sull'avvicinamento della nave da guerra americana alla base militare russa presso Vladivostok.

Secondo Konashenkov, di fatto il cacciatorpediniere "non si è avvicinato nemmeno ad una distanza inferiore ai 100 chilometri dalle acque territoriali russe".

"Se l'equipaggio del cacciatorpediniere americano voleva dimostrare qualcosa, allora è stato un tentativo infruttuoso di sfuggire alla massima velocità dalle forze della Flotta del Pacifico della Federazione Russa", ha detto.

Konashenkov ha ironizzato sull'equipaggio del cacciatorpediniere americano, che ha "dimostrato il suo coraggio" ad una distanza di oltre 400 chilometri dalle acque territoriali della Russia nella parte centrale del Mar del Giappone.

In precedenza era stato riferito che il cacciatorpediniere degli Stati Uniti aveva navigato vicino il Golfo di Pietro il Grande, dove si trova la base della Flotta del Pacifico della Marina Militare russa.

Correlati:

L'Ucraina ha testato missile da crociera di fabbricazione nazionale
Cacciatorpediniere delle forze navali USA passa intenzionalmente vicino base russa
CNN: piano di Washington per inviare nave militare nel Mar Nero
Tags:
Difesa, Sicurezza, marina USA, marina russa, Flotta del Pacifico, ministero della Difesa della Federazione Russa, generale Igor Konashenkov, Oceano Pacifico, Mar del Giappone, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik