07:25 19 Dicembre 2018
Terra

Per scienziato della NASA gli alieni potrebbero essere già stati sulla Terra

CC0
Mondo
URL abbreviato
0 80

Un collaboratore scientifico della NASA ha sostenuto che la vita aliena intelligente potrebbe aver già visitato il nostro pianeta.

Silvano P. Colombano, dipendente del dipartimento della NASA Intelligent Systems, ritiene che potremmo non essercene accorti in quanto gli extraterrestri potrebbero essere molto diversi dalla tradizionale vita al carbonio a cui siamo abituati.

Secondo l'esperto, l'attuale comprensione della vita extraterrestre è troppo limitata.

"Voglio solo sottolineare il fatto che l'intelligenza extraterrestre che potremmo trovare e che potrebbe trovarci (se non l'ha già fatto) potrebbe non essere affatto legata al carbonio, come noi", ha scritto Colombano in un rapporto presentato per la prima volta al seminario Decoding Alien Intelligence Workshop.

L'esperto è fiducioso che la vita aliena possa essere molto lontana dalla tecnologia umana e possa persino effettuare viaggi interstellari.

"Dobbiamo riconsiderare le nostre teorie più temerarie. Come potrebbero cambiare le ipotesi sui viaggi spaziali?", ha scritto.

"La nostra tipica aspettativa di vita non sarebbe più un limite per queste missioni (anche se diverse generazioni hanno partecipato alla missione) e il loro periodo potrebbe essere nulla in confronto alla durata della vita di questi esseri super-intelligenti", ha aggiunto.

"Considerando che lo sviluppo tecnologico della nostra civiltà è iniziato solo circa 10mila anni fa e negli ultimi 500 anni abbiamo assistito ad un boom scientifico, è possibile ipotizzare che potremmo avere un vero problema nel predire l'evoluzione tecnologica anche per i prossimi mille anni, per non parlare di milioni!", afferma Colombano.

Inoltre ha avvertito che le onde radio potrebbero essere un metodo obsoleto per rilevare l'intelligenza aliena.

A questo proposito ha esortato il mondo scientifico a pensare ad una "fisica alternativa", basata sulle teorie più consolidate dell'umanità, ma "con una certa propensione ad espandere le possibilità per la natura dello spazio-tempo e dell'energia" e "considerare il fenomeno degli Ufo come meritevole di studio".

Tags:
Fisica, Terra, Scienza e Tecnica, Spazio, alieni, extraterrestre, NASA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik