22:31 18 Dicembre 2018
Navi della Flotta russa del Mar Nero (foto d'archivio)

CNN: piano di Washington per inviare nave militare nel Mar Nero

© Sputnik . Sergey Malgavko
Mondo
URL abbreviato
5331

Gli Stati Uniti intendono far entrare una nave militare nel Mar Nero a seguito dell'incidente nello Stretto di Kerch tra Russia e Ucraina, riporta la CNN con riferimento a proprie fonti nell'amministrazione americana.

Washington ha intenzione di compiere questa mossa "in risposta alle azioni aggressive della Russia" contro l'Ucraina nello Stretto di Kerch.

Gli Stati Uniti, secondo le fonti del canale televisivo, hanno notificato alla Turchia attraverso i canali diplomatici l'intenzione di inviare una nave da guerra conformemente alle disposizioni della Convenzione di Montreux del 1936.

Secondo il documento, non possono trovarsi nel Mar Nero le navi di Paesi belligeranti. Inoltre qualsiasi nave militare dei Paesi non bagnati dal Mar Nero possono trovarsi nella regione per non più di 21 giorni.

L'ultima volta che una nave della Marina Militare statunitense è entrata nel Mar Nero era agosto. Si trattava della nave da sbarco USNS Carson City (T-EPF 7).

In precedenza era stato riferito che gli Stati Uniti avevano inviato un cacciatorpediniere nei pressi di Vladivostok, nelle immediate vicinanze del Golfo di Pietro il Grande. Queste azioni sono pianificate per lanciare una sfida alle "pretese della Russia" oltre i confini marittimi riconosciuti dal diritto internazionale. Allo stesso tempo tutte le manovre delle navi americane avvengono in acque internazionali.

Correlati:

Cacciatorpediniere delle forze navali USA passa intenzionalmente vicino base russa
Senatore americano chiede di inviare flotta USA e navi NATO nel Mar Nero
Putin ha spiegato l'incidente nel Mar Nero a Macron e Merkel
Putin sull'incidente nel Mar Nero: una provocazione del presidente ucraino Poroshenko
Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, CNN, marina USA, Ucraina, Kerch, Mar Nero, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik