11:26 15 Dicembre 2018
Coltello

Accoltella 2 ragazze perchè lo “disturbano”: condannato a 5 anni giocatore di computer

© flickr.com / Mr Korn Flakes
Mondo
URL abbreviato
270

Il tribunale della regione di Voronezh ha condannato a 5 anni di reclusione un abitante della cittadina di Semiluki per aver aggredito con un coltello 2 ragazze che erano sedute nel cortile del palazzo: mentre chiacchieravano disturbavano l'uomo alle prese con un videogame, comunica oggi la sede regionale del Comitato Investigativo russo.

Secondo gli investigatori, verso le 21.30 di sera dello scorso 15 luglio, un uomo di 37 anni stava giocando al computer in stato di ebbrezza. Sentendo voci femminili provenire dalla strada, si è lamentato dalla finestra con le ragazze che erano sedute su una panchina del cortile, dopodichè è uscito con un coltello e si è scagliato contro di loro. La prima ragazza è riuscita a difendersi dalla coltellata rimanendo ferita ad una mano, la seconda è stata colpita allo stomaco.

Un passante è intervenuto fermando l'uomo. L'aggressore ha cercato di nascondersi, ma è stato fermato dai residenti locali. Le ragazze sono state ricoverate in ospedale. Successivamente l'assalitore è stato incriminato per tentato omicidio ed è stato messo in custodia cautelare.

"Il tribunale ha condannato il reo ad una pena di 5 anni di reclusione", informa il Comitato Investigativo. 

Tags:
Società, Giustizia, crimine, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik