17:41 19 Dicembre 2018
Marina del Brasile

Brasile testa missili antinave di produzione nazionale

© Foto : Tenente Rodrigo Andrade / Marinha do Brasil
Mondo
URL abbreviato
0 51

L'azienda brasiliana Avibras insieme alla Marina, ha condotto i primi test del missile da crociera anti-nave di produzione nazionale MANSUP. Secondo la Marina brasiliana, il primo lancio è avvenuto il 27 novembre 2018 e ha avuto successo. In base ai risultati dei controlli, si prevede di correggere il funzionamento di diversi sistemi di bordo.

Attualmente la Marina brasiliana è equipaggiata con i missili anti-nave francesi MM40 Exocet di diverse versioni e le loro varianti brasiliane. Dal 2009, il paese ha sviluppato il proprio missile anti-nave MANSUP, che in futuro potrebbe sostituire le armi francesi.

I test del MANSUP si sono svolti a 300 chilometri dalla costa di Rio de Janeiro. Tutti i parametri del lancio e del volo del missile sono stati registrati, i dati ottenuti vengono attualmente analizzati da esperti. Nel prossimo futuro i test sui missili dovrebbero continuare.

Il missile da crociera MANSUP è lungo 5,6 metri. In volo, le munizioni possono raggiungere velocità fino a mille chilometri all'ora. Il razzo è in grado di colpire bersagli di superficie nemici fino a 70 chilometri di distanza. MANSUP è dotato di un sistema di navigazione a ricerca radar. Altri dettagli sul missile non sono stati divulgati.

Nell'agosto dello scorso anno è stato riferito che le forze armate statunitensi intendono riprendere lo sviluppo di una versione anti-nave del missile da crociera Tomahawk Block IV. In totale, il progetto richiederà quattro anni. Il missile anti-nave riceverà nuovi sistemi di guida e di comunicazione.

Correlati:

A chi conviene la privatizzazione del settore oil&gas del Brasile?
Il futuro dell'innovazione e della ricerca del Brasile dipende da un austronauta
Brasile, Trump chiama Bolsonaro: lavoreremo insieme su tutto
Settimo paese al mondo per armi in circolazione: il Brasile è pronto a legalizzarle?
Tags:
Armi, Armi, Armi, Marina Militare, Brasile
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik