10:57 16 Dicembre 2018
Bandiera Spagna

Premier Spagna ritiene necessario annullamento immunità del Re

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
0 31

La riforma costituzionale della Spagna dovrà includere l’annullamento dell’immunità del Re, ha dichairato il premier spagnolo Petro Sanchez.

Sanchez, ha risposto "senza dubbio" alla domanda dei giornalisti sul fatto che la costituzione fosse obsoleta in termini di immunità del re; mentre alla domanda se avrebbe rimosso questo privilegio dalla legge fondamentale, ha aggiunte: "Sono certo che anche il capo dello stato (sarà d'accordo)".

Secondo l'articolo 56 della Costituzione, "l'identità del Re è inviolabile e non è soggetta a responsabilità".

Allo stesso tempo, Sanchez ha ammesso che al momento una profonda riforma costituzionale è impossibile, ma che potranno essere apportate delle modifiche.

"Non cerco di risolvere tutti i problemi della nostra generazione, ne risolveremo alcuni e le generazioni future decideranno a modo loro", ha detto il primo ministro in un'intervista a diversi canali televisivi spagnoli, tra cui la televisione di stato spagnola TVE. Ha citato il sistema sanitario, l'uguaglianza di genere, l'ambiente e l'eutanasia come esempi di questioni su cui è possibile apportare modifiche.

"Non abbiamo bisogno di inventare una costituzione come in passato; ma dobbiamo fare qualche aggiustamento, perché i materiali si consumano, perché la Spagna nel 2018 non è quella che era nel 1978", ha detto il capo del gabinetto.

In precedenza, il governo spagnolo ha deciso di annullare i privilegi giudiziari per i membri del gabinetto di ministri, deputati e senatori. Tutte le modifiche necessarie saranno apportate alla costituzione entro un anno. Questa è la terza riforma della legge fondamentale della Spagna dalla sua adozione nel 1978.

 

Correlati:

Spagna prevede di stanziare 900 milioni di euro contro cambiamenti climatici
Trovati più di 600 immigrati in 24 ore vicino le coste della Spagna
Brexit, Madrid: Spagna sosterrà accordo al vertice Ue di domenica
Spagna pronta a porre il veto: risolvere questione Gibilterra
Tags:
Riforme, Riforma costituzionale, riforme, governo, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik