07:39 19 Dicembre 2018
Rompighiaccio nucleare Taymyr.

Media: USA già sconfitti da Russia nella corsa all’Artico

CC BY-SA 4.0 / Tuomas Romu / Nuclear-powered icebreaker Taymyr
Mondo
URL abbreviato
0 201

La flotta rompighiaccio si trova in pessime condizioni ad oggi e in attivo rimangono solo due rompighiaccio polari, scrive il giornalista del canale NBC News.

Gli obiettivi di queste rompighiaccio includono la raccolta di dati scientifici, il salvataggio di navi bloccate nel ghiaccio e l'eliminazione delle fuoriuscite di petrolio nelle parti più remote della Terra. Inoltre, difendono gli interessi degli Stati Uniti oltre il circolo polare artico, dato che lo scioglimento dei ghiacci apre nuove opportunità commerciali nella regione.

Tuttavia, secondo il canale televisivo, una di queste rompighiaccio attive chiamato Polar Star, costruita 40 anni fa, ha da tempo superato la sua vita prevista e si rompe continuamente. Un altra rompighiaccio, l'Healy, costruita nel 2000, è in grado di svolgere solo una funzione scientifica.

Secondo i calcoli più ottimistici, il periodo minimo in cui una nuova rompighiaccio americano comparirà nell'Artico è di cinque anni, mentre la Russia ha già 40 navi di questo tipo in questa regione. E questo richiederà miliardi di dollari, ma il governo americano invece stanzia dei soldi per costruire un muro al confine con il Messico, sottolinea NBC.

Molti esperti americani affermano che Washington è stata a lungo inferiore a Mosca nella corsa per l'Artico, aggiunge la pubblicazione. Una cosa è quando si tratta di una nave bloccata che altri paesi aiuteranno, ma è un'altra se il nemico cerca di invadere la zona economica esclusiva degli Stati Uniti o si unisce alla corsa militare con loro.

"Il fatto è che gli Stati Uniti hanno ignorato l'Artico, abbiamo perso la rotta marittima principale tra Asia ed Europa, perdendo il controllo sull'oceano in Russia e Cina", ha detto il vice della NBC John Garamendi.

Il canale rileva che gli Stati Uniti hanno compreso l'importanza dell'Artico durante la seconda guerra mondiale e che costruirono sette rompighiaccio, tre delle quali operate al largo delle coste dell'URSS. È stata la fioritura della flotta americana del rompighiaccio, ma questo è stato tutto. L'amministrazione di Donald Trump si è offerta di stanziare 750 milioni di dollari per una nuova rompighiaccio, ma alla fine questo denaro è andato alla costruzione del muro.

"Siamo la più grande potenza marittima del mondo e speriamo solo che la nave, costruita negli anni '70, possa rimanere a galla", ha detto l'analista politico Heather Conley.

Correlati:

Cina vara prima rompighiaccio di produzione nazionale
Times: USA investono in rompighiaccio per competere con la Russia nell’Artico
Banchiere russo vuole costruire yacht rompighiaccio
Tags:
Armi, Tecnologia, tecnologia, Rompighiaccio, tecnologia, Armi, NBC news, Artico, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik