12:30 11 Dicembre 2018
Ankara

Bloomberg: la Turchia costretta a scegliere tra S-400 russi e caccia americani

© Sputnik . Anton Denisov
Mondo
URL abbreviato
7111

La Turchia non riceverà i caccia americani F-35, se il paese non blocca il processo di acquisto degli S-400 russi, ha detto a Bloomberg il senatore americano James Inhofe.

Egli ha osservato che Ankara deve fare una scelta tra la Russia e l'Occidente. Secondo il parere dell'esperto militare Steve Zaloga, tale reazione di Washington può essere causata da timori dettati dal fatto che gli esperti russi saranno in grado di analizzare i turchi F-35 e trovare punti deboli nella loro protezione anti-radar.

Il governo turco deve scegliere tra l'acquisto di russi sistemi anti-missile e la collaborazione con il più costoso programma USA per la fornitura di aerei da combattimento F-35, scrive Bloomberg, citando le parole del nuovo presidente del comitato del Senato USA per le forze armate, James Inhofe.

I sistemi d’arma antiaereo S-400 Triumf
© Sputnik . Ministry of Defence of the Russian Federation

"Se la Turchia vuole rimanere nel programma degli F-35, deve rifiutare di ricevere i sistemi S-400" ha detto Inhofe. Come ricorda il giornale, la Turchia ha partecipato al programma per la progettazione e lo sviluppo del caccia F-35 dal 2002. Ankara ha investito nel progetto oltre un miliardo di dollari e prevede l'acquisto di 100 aerei.

Inhofe ha anche sottolineato che la Turchia è per gli Stati Uniti un partner importante per la NATO e dovrebbe comportarsi in base a questo status.

"La Turchia deve fare una scelta tra la Russia e l'Occidente. Se continua il processo di acquisto degli S-400, questo avrà conseguenze", ha sottolineato il senatore.

Bloomberg cita anche il parere di un esperto di missili della Teal Group Stephen Zaloghi, che ritiene che il malcontento della NATO e degli USA sia causato, in primo luogo, dal fatto che l'acquisto di tali sistemi complessi come gli S-400 di solito implica l'invito degli esperti del paese produttore (cioè, dalla Russia) all'apprendimento e al controllo. Inoltre, l'esperto ha riferito che c'è preoccupazione per il fatto che i turchi permetteranno ai russi di sperimentare il radar degli S-400 contro gli F-35, con l'obiettivo di ridurre le proprietà del radar del caccia americano".

Correlati:

La Turchia non sostiene piani USA per la creazione di punti di osservazione in Siria
Russia-Turchia: garantire sicurezza nell’ambito dell’accordo di Sochi
Siria: Turchia e Qatar pronti a evacuare i militanti di Al Qaida
Tags:
armamenti, Armi, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik