11:56 17 Dicembre 2018
Emmanuel Macron

Macron dice che niente può giustificare la violenza a Parigi

© Sputnik . Sergey Guneev
Mondo
URL abbreviato
205

Il presidente francese Emmanuel Macron ha detto che l'ondata di violenza e vandalismo a Parigi non può essere giustificata in alcun modo e non ha nulla a che fare con l'espressione pacifica di rabbia legittima.

"Nessuna causa giustifica che le forze di sicurezza siano attaccate, i negozi saccheggiati, edifici pubblici o privati incendiati, pedoni o giornalisti minacciati o che l'Arco di Trionfo sia vandalizzato", ha detto Macron alla conferenza stampa a Buenos Aires, dove stava partecipando al vertice del G20.

Rifiutandosi di rispondere alle domande dopo la giornata di sommosse a Parigi, ha detto che coloro che hanno compiuto la violenza hanno solo cercato di diffondere il caos. Ha detto che avrebbe convocato una riunione di alti ministri per discutere sul come rispondere.

Dal 17 novembre si tengono in Francia le proteste dei "gilet giallo", che prende il nome dall'attributo obbligatorio dei piloti francesi, un giubbotto giallo riflettente la luce. Questo sabato, la manifestazione doveva iniziare alle 14:00 (13:00 GMT), ma la gente vestita con giubbotti gialli ha cominciato a radunarsi sugli Champs Elysees nelle prime ore del mattino.

Alla fine del 2017, il governo francese ha approvato la decisione di aumentare l'imposta diretta sul gasolio, che è il tipo di carburante più popolare nel paese. I prezzi del gasolio in Francia sono aumentati del 23 per cento circa dall'inizio dell'anno, mentre i prezzi della benzina sono aumentati del 15 per cento. I prezzi sono destinati ad aumentare ulteriormente a gennaio. Il presidente francese Emmanuel Macron ha sottolineato, commentando le proteste, che le autorità del paese non rivedranno la loro decisione sull'aumento del prezzo del carburante.

Correlati:

Macron lancia la nuova Europa, ma prima gli servirebbe una nuova Francia
Segretario generale NATO commenta idea di Macron su esercito europeo
Putin ha spiegato l'incidente nel Mar Nero a Macron e Merkel
Tags:
Protesta, Protesta, Emmanuel Macron, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik