19:50 13 Dicembre 2018
Costruzione gasdotto Nord Stream

Presentata all’Europarlamento proposta contro la realizzazione del Nord Stream 2

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
12129

L’eurodeputata lettone Sandra Kalniete ha presentato alla commissione per gli affari esteri del Parlamento europeo una bozza di risoluzione sulle relazioni con la Russia, con la richiesta di sospendere i lavori di costruzione del gasdotto Nord Stream 2.

"Russia e UE rimarranno partner economici chiave per il futuro, ma il Nord Stream 2 aumenterà la dipendenza dell'UE dal gas russo e minaccia il mercato interno europeo, oltre ad essere in contrasto con la politica energetica dell'UE, e quindi deve essere fermato", afferma la Kalniene.

Ella ha inoltre invitato il Parlamento europeo ad approvare nel documento la formulazione del sostegno per "il completamento anticipato della creazione di un'Unione europea integrata dell'energia, che in futuro includa anche i partner dell'Est".

Il progetto Nord Stream 2 prevede la costruzione di un gasdotto a due linee, con una capacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno, dalla Russia alla Germania, attraverso il Mar Baltico. La sua costruzione dovrebbe concludersi verso la fine del 2019.

In precedenza, Manfred Weber, leader del Partito popolare europeo al Parlamento europeo e candidato alla presidenza della Commissione europea, ha invitato i paesi dell'UE a rivedere gli investimenti nella costruzione del gasdotto Nord Stream 2, alla luce di quanto avvenuto di recente nello stretto di Kerch.    

Correlati:

La Russia aspetta la decisione della Danimarca sul Nord Stream 2
Slovacchia si oppone a Nord Stream 2
Polonia, premier: rischio guerra dopo attivazione gasdotto Nord Stream 2
Tags:
Nord Stream 2, gasdotto, Costruzione, sospensione, risoluzione, Proposta, Russia, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik