11:11 17 Dicembre 2018
Satellite (foto d'archivio)

Messi in orbita 3 nuovi satelliti militari russi

© Foto: defenceforumindia.com
Mondo
URL abbreviato
1200

L'unità di accelerazione Briz-KM ha messo tre nuovi satelliti militari russi nell'orbita calcolata, riferisce il dipartimento di Informazione e Comunicazioni di Massa del ministero della Difesa.

Alle 5.27 dal cosmodromo di Plesetsk è stato lanciato il razzo vettore di classe leggera Rokot. Dopo 6 minuti, il blocco superiore con i satelliti si è separato dal razzo.

Si osserva che il lancio e il volo del razzo sono stati monitorati mediante il sistema di controllo automatizzato per veicoli spaziali del gruppo orbitale russo.

E' il secondo lancio di "Rokot" dal cosmodromo di Plesetsk nel 2018. Il precedente lancio era avvenuto ad aprile.

Rokot è stato creato sulla base del missile balistico intercontinentale dismesso RS-18. E' composto da un'unità di accelerazione (primo e secondo stadio), una testata costituita dall'unità di spinta Briz-KM, un sistema di transizione, un compartimento intermedio e un compartimento di carico utile.

Tags:
Difesa, Sicurezza, Satellite, ministero della Difesa della Federazione Russa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik