10:55 17 Dicembre 2018
S-400 Triumf

Nuova divisione S-400 entrerà in servizio in Crimea prima della fine dell'anno

© Sputnik . Sergey Pivovarov
Mondo
URL abbreviato
3200

Un'altra divisione del più recente sistema missilistico anti-aereo S-400 Triumf entrerà in servizio in Crimea prima della fine dell'anno, ha detto il capo del servizio stampa del distretto militare meridionale, Vadim Astafyev.

"Nel prossimo futuro, il nuovo complesso <…> sostituirà il precedente sistema missilistico antiaereo", ha detto, specificando che ciò avverrebbe come parte del riarmo.

I membri della Quarta Armata dell'aeronautica militare e della difesa aerea hanno iniziato a preparare l'equipaggiamento per il trasporto verso la stazione di carico, da dove i sistemi antiaerei saranno trasferiti in treno fino al punto di schieramento permanente. Dove questo avverrà esattamente  non è stato specificato.

Recentemente, i primi lanci del sistema S-400 sono stati condotti con successo in un poligono nella regione di Astrakhan: durante le simulazioni i sistemi hanno colpito bersagli a bassa quota, ad alta velocità e bersagli balistici.

Il sistema di contraerea S-400 "Triumf" è progettato per la difesa dai bombardamenti aerei dell'aviazione nemica, per neutralizzare i missili da crociera e tattico-balistici a medio raggio in condizioni di combattimento e guerra elettronica.

Correlati:

S-400 "Triumf": dalla Russia con amore
Difesa, Russia: Un reggimento missili con gli S-400 Triumf proteggerà Mosca
S-400 Triumf questa settimana in allerta per la difesa aerea di Mosca
Tags:
Difesa antimissile, s-400, Sistema antiaereo S-400, Difesa dei confini, Piano per la difesa, difesa aerea, Il Ministero della Difesa, Crimea, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik