11:51 17 Dicembre 2018
Sergej Lavrov

Lavrov: obiettivo del progetto UK Integrity Iniziative è discreditare la Russia

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Mondo
URL abbreviato
1121

L'unico obiettivo del progetto britannico Integrity Initiative è quello di offuscare l'immagine della Russia agli occhi dell'opinione pubblica nei Paesi stranieri, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"L'unico obiettivo, come si può capire dai commenti di questa struttura, l'Integrity Initiative, è quello di offuscare l'immagine della Federazione Russa agli occhi dell'opinione pubblica nei Paesi stranieri", ha affermato il ministro in una conferenza stampa.

Gli hacker del gruppo Anonymous avevano dichiarato in precedenza di aver trovato documenti sulle attività del progetto Integrity Initiative che il Regno Unito, secondo quanto ipotizzato, potrebbe sfruttare per interferire negli affari interni dei Paesi europei e per la guerra di informazione contro la Russia.

Secondo uno dei siti di Anonymous, il progetto è stato creato nel 2015 ed è stato finanziato dal governo britannico. Tra gli affiliati a questo progetto risultano i finanziatori William Browder, Vladimir Ashurkov, socio del noto oppositore russo Alexey Navalny, e il professore Igor Sutyagin, condannato in 2004 per spionaggio e successivamente graziato.

L'obiettivo dichiarato del progetto è quello di contrastare la Russia dal punto di vista informativo, secondo il sito web degli hacker. Tra i finanziatori del progetto sono indicati anche il Dipartimento di Stato americano, la NATO e Facebook.

Tags:
Informazione, Russofobia, Occidente, Anonymous, mass media, Sergej Lavrov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik