09:51 15 Dicembre 2018
Il presidente ucraino Petro Poroshenko

Poroshenko ha annunciato introduzione della legge marziale dal 28 novembre

CC BY-SA 4.0 / The Presidential Administration of Ukraine
Mondo
URL abbreviato
Incidente nello stretto di Kerch (39)
17152

Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha annunciato oggi di aver introdotto la legge marziale in tutto il paese dalle 10.00 (8.00 ora di Roma) del 28 novembre.

Poroshenko ha firmato lunedì il decreto sulla decisione del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa (NSDC) di imporre la legge marziale nel paese in connessione con l'incidente nel Mar Nero, che ha ulteriormente aggravato le relazioni tra Mosca e Kiev. La legge marziale entrerà in vigore solo dopo l'approvazione del parlamento ucraino.

"Come presidente, come comandante supremo delle forze armate dell'Ucraina, ho adempiuto al mio dovere costituzionale e poche ore fa con il mio decreto ho imposto la legge marziale in tutta l'Ucraina dalle 9.00 (8.00 ora di Roma) del 28 novembre", ha detto Poroshenko durante un discorso al popolo, trasmesso dai canali ucraini.

Poroshenko ha anche dichiarato che proporrà al parlamento di introdurre la legge marziale per 30 giorni per non far saltare le elezioni.

"Proprio all'inizio di dicembre introdurrò un progetto di decisione del parlamento sulla data delle elezioni presidenziali che si terranno in conformità con la costituzione il 31 marzo 2019", ha detto Poroshenko in un discorso speciale al popolo ucraino lunedì.

Tema:
Incidente nello stretto di Kerch (39)

Correlati:

L'Ucraina esorta l'UE a introdurre nuove sanzioni contro la Russia
L'Ucraina mobilita l’esercito
Stretto di Kerch: marinai ucraini arrestati saranno perseguiti penalmente
Tags:
Conflitto, Petro Poroshenko, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik