12:53 11 Dicembre 2018
Egitto, scoperta la tomba di un servo del tempio di Amon

Egitto, scoperta la tomba di un servo del tempio di Amon

© Foto: Ministry of Antiquities-Arab Republic of Egypt
Mondo
URL abbreviato
0 70

Una squadra di archeologi francesi ha scoperto nei pressi della città di Luxor una tomba risalente alla XIX dinastia (1292-1186 a.C.). Lo riporta oggi Youm7, citando il ministro egiziano per i monumenti dell'antichità Khaled al-Annani.

All'interno della tomba, che probabilmente apparteneva ad un servitore del tempio del dio Amon, sono stati trovati il sarcofago con una mummia e vari oggetti, tra cui una maschera funeraria. Le pareti della tomba sono decorate con dipinti policromi.

Il ministro ha aggiunto che gli archeologi francesi hanno trovato, accanto alla prima, un'altra tomba con due sarcofagi contenenti altrettante mummie, risalente alla XXV dinastia.

Alla XIX dinastia apparteneva il faraone Ramses II, che divenne famoso come un grande comandante e costruttore dell'antico Egitto.

Correlati:

Egitto, scoperte tombe con animali mummificati
Kuwait, archeologi polacchi trovano il tempio più antico del Golfo Persico
Archeologi: come sono morti gli abitanti di Pompei durante l'eruzione del Vesuvio
Tags:
tombe, mummia, archeologia, Scoperta, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik