18:26 16 Dicembre 2018
Medici

Negli occhi delle persone hanno trovato pericolose proteine: i prioni

© Fotolia / Syda Productions
Mondo
URL abbreviato
262

Gli scienziati dell'università della California hanno scoperto la capacità di alcune pericolose proteine-prioni, che causano malattie letali neurodegenerative, si accumulano negli occhi, dice il comunicato stampa pubblicato sul portale Science Alert.

Come i batteri o i virus, questi misteriosi agenti patogeni si diffondono all'interno del cervello come un'infezione letale, costringendo le proteine sane a prendere altre forme, sottolineano gli esperti.

Ci sono diversi modi per ammalarsi con le malattie prioniche, indicano gli scienziati.

Alcune forme di queste malattie sono ereditarie, ma ci si può anche infettare mangiando carne stantia. Inoltre, l'infezione può attaccare il corpo durante varie operazioni.

Un'altra causa di infezione dei prioni è l'intervento chirurgico di trapianto di cornea da donatori deceduti, a cui non era stata diagnosticata la malattia di Creutzfeldt-Jakob, indicano i medici. L'analisi di questi casi ha mostrato che prioni infettivi possono "nascondersi" negli occhi della gente, ma finora la portata di questo fenomeno era in gran parte sconosciuta, sottolineano gli esperti.

I ricercatori suggeriscono che i prioni entrano nell'occhio lungo il nervo ottico, tuttavia, ammettono anche la probabilità di una situazione inversa, che avviene con un trapianto infetto di cornea o quando si utilizza uno strumento chirurgico non sterilizzato e l'infezione penetra nel cervello.

Il prossimo passo nello studio di questo fenomeno deve essere lo sviluppo di test diagnostici, con cui si analizzano le lacrime dei pazienti con queste malattie, così sarà possibile determinare la presenza di pericolosi agenti patogeni nel corpo, hanno concluso gli scienziati.

I prioni sono una classe speciale di agenti infettivi, sono proteine con una struttura anormale. Queste proteine causano malattie come l'encefalopatia spugnosa in vari mammiferi, tra cui l'encefalopatia spongiforme ("mucca pazza"). Queste malattie colpiscono il cervello e altri tessuti nervosi del corpo, ora sono incurabili e mortali.

Correlati:

Medici discutono le conseguenze dell'aumento dell'obesità tra la popolazione
Siria, Mosca: al via operazione umanitaria dei medici a Yalda
Le cellule cerebrali si formano anche nei più anziani, hanno scoperto i medici
Tags:
Medicina, medici, scoperta, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik