12:33 11 Dicembre 2018
Mammut

Russia, trovato teschio di mammut contenente un tesoro

© Sputnik . Aleksei Kudenko
Mondo
URL abbreviato
1200

Presso il sito archeologico di Zaraisk, nell’oblast di Mosca, gli archeologi hanno trovato il cranio di un mammut, con un tesoro nascosto al suo interno. Lo riferisce oggi il sito internet del ministero della cultura.

Il capo della spedizione, l'archeologo dell'Istituto di archeologia dell'Accademia russa delle scienze Sergey Lev, ha spiegato che il tesoro consiste in prodotti di silicio e parti di utensili.

La quadra di archeologi ha scoperto anche una dimora primitiva e un focolare pieno di ossa di animali bruciati. Tracce di di colore rosso e carbone sono state trovate in tutto il perimetro della dimora. Nel sito è stata trovata anche una punta di freccia a due facce, a forma di foglia: è la prima volta che se ne trova una negli scavi di Zaraysk.

Il sito di Zaraysky, scoperto nel 2016, è considerato un monumento di importanza mondiale del paleolitico superiore.    

Correlati:

Kuwait, archeologi polacchi trovano il tempio più antico del Golfo Persico
Archeologi: come sono morti gli abitanti di Pompei durante l'eruzione del Vesuvio
In Olanda archeologi ritrovano una tangente degli Antichi Romani a leader tribale tedesco
Tags:
mammut, archeologia, Tesoro, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik