09:06 16 Dicembre 2018
La bandiera del Venezuela

Venezuela: otre 4 mln di cittadini hanno lasciato il paese dal 2013

© REUTERS / Ueslei Marcelino
Mondo
URL abbreviato
104

Secondo una ricerca di Consultores 21 il numero di rifugiati potrebbe superare i 4,6 milioni di persone entro la fine del 2018.

Il numero totale di cittadini venezuelani che hanno lasciato il paese da quando il presidente Nicholas Maduro è salito al potere nell'aprile 2013 supera i quattro milioni di persone. Lo hanno riferito i media locali citando i dati di una società di ricerca. All'inizio di novembre, le Nazioni Unite avevano detto che c'erano tre milioni di rifugiati venezuelani in tutto il mondo, con circa 2,4 milioni di loro che vivono in America Latina e nei Caraibi.

Il quotidiano venezuelano El Nacional ha invece sottolineato, citando la società di ricerca Consultores 21, che il numero di rifugiati, attualmente pari a oltre quattro milioni di persone, potrebbe superare i 4,6 milioni di persone entro la fine del 2018, mentre la popolazione totale venezuelana è attualmente valutata a 31 milioni.

"L'esodo dei venezuelani è una crisi umanitaria, e il potenziamento incontrollato di questo esodo è iniziato nel 2016", ha detto Marcos Hernandez, il coordinatore della ricerca, come citato da El Nacional. 

Gli autori della ricerca hanno specificato che meno di 800.000 persone hanno lasciato il Venezuela durante il dominio di Hugo Chavez, che ha guidato il paese dal 1999 al 2013.Secondo il Rapporto Internazionale delle Nazioni Unite sulla Migrazione, pubblicato nel dicembre 2017, ci sono 258 milioni di migranti in tutto il mondo, il che rappresenta il 3,4% della popolazione mondiale totale. Il Venezuela sta soffrendo la crisi politica ed economica in un crollo globale del prezzo del petrolio, innescato dalle sanzioni degli Stati Uniti.     

Correlati:

Venezuela: “una speranza di mutamento contro il dollaro”
Attivista: la Banca d'Inghilterra non ha nessun diritto di trattenere l'oro del Venezuela
Venezuela, Ue rinnova restrizioni economiche per altri 12 mesi
Venezuela: via il dollaro dal mercato dei cambi
Tags:
migrazione, Nazioni Unite, Nicolas Maduro, USA, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik