11:00 16 Dicembre 2018
Gasdotto

Nord Stream riprende a funzionare a pieno regime

© AFP 2018 / Sakis Mitrolidis
Mondo
URL abbreviato
0 201

Le consegne di gas attraverso il Nord Stream sono riprese a pieno regime ha dichiarato a Sputnik la compagnia operatrice Gascade.

Questa notte, il lavoro del gasdotto è stato fermato a causa di interruzioni di corrente. Secondo Gascade, la ragione è stata un malfunzionamento avvenuto nella città tedesca di Greifswalde verificatosi  alle sei del mattino ora di Mosca.

La società ha preso tutte le misure per ripristinare il trasporto del gas.

Il Nord Stream è un gasdotto che collega la Russia e la Germania lungo il fondale del Mar Baltico. È stato costruito tra il 2010 e il 2012. Ha una sua capacità è di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno. Gazprom prevede di posare un secondo gasdotto nelle vicinanze, il Nord Stream 2. I lavori per la posa dei tubi sono già iniziati, dovrebbero essere completati entro la fine del 2019.

Correlati:

Ucraina e USA si accordano per contrastare insieme il gasdotto Nord Stream-2
Nord Stream 2, costruiti già oltre 200 chilometri di gasdotto
Gli USA criticano l'Europa per il sostegno al Nord Stream 2: è inaccettabile
Tags:
Gas, gasdotto, gas della Russia, gas, forniture di gas, Acquisti gas, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik