09:02 15 Dicembre 2018
Theresa May

Brexit e crisi governo, Theresa May: il whisky mi ha aiutata in questa difficile settimana

© REUTERS / Matt Dunham/Pool
Mondo
URL abbreviato
3010

Un bicchiere di whisky è stato utile in qualche modo alla premier britannica Theresa May per superare le difficoltà di questa settimana.

Lo ha dichiarato lei stessa in un'intervista al Daily Mail.

Mercoledì sera il governo aveva approvato dopo cinque ore di discussioni accese le disposizioni dell'accordo con la UE che definiscono le condizioni della Brexit. L'esito della riunione dei rappresentanti del governo è diventata una vittoria tattica per Theresa May, che è riuscita ad ottenere il sostegno della maggioranza dei ministri sulla bozza d'accordo, ma allo stesso tempo alcuni rappresentanti dell'esecutivo ha espresso il proprio disaccordo ed hanno rassegnato le dimissioni. Inoltre anche il Parlamento non gradisce le disposizioni della bozza d'accordo. Ora sono possibili diversi scenari, fino alla mozione di sfiducia promossa dagli euroscettici, che accusano la May di aver tradito le idee della Brexit.

Secondo la premier, quella sera a casa l'aspettava suo marito Philip May, che le aveva versato un drink.

"E' stato difficile in questi giorni. Quando sono tornata a casa in ritardo mercoledì sera alle 23, la prima cosa che Philip ha fatto è stata versarmi del whisky gallese Penderyn", — ha detto la May, aggiungendo diplomaticamente che apprezza anche il whisky scozzese.

La premier non ha risposto alla domanda sulla quantità di whisky bevuta quel giorno.

La May ha inoltre sottolineato che la mattina seguente sono subentrate nuove difficoltà quando il ministro della Brexit Dominic Raab le aveva notificato le dimissioni.

"Quando sei il primo ministro, ti svegli ogni mattina e non sai quello che ti riserva il nuovo giorno" — si è lamentata la May.

Correlati:

Mosca: Brexit è una questione interna del Regno Unito
Brexit, sondaggio: solo il 28% pensa che il Parlamento dovrebbe votare accordo
Brexit, May: senza accordo avremo “più incertezza e divisione”
Premier spagnolo esorta Londra ad indire un nuovo referendum sulla Brexit
La russofobia come arma di distrazione di massa sui problemi della Brexit
Le britanniche tra le donne che alzano il gomito di più nel mondo
Tags:
whisky, alcol, Brexit, Daily Mail, Unione Europea, Theresa May, Gran Bretagna, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik